Trazioni lombosacrali

La trazione provoca il rilasciamento muscolare, l’allontanamento dei corpi vertebrali e, a volte, l’aspirazione dei frammenti della parte centrale del disco intervertebrale. Sono utili in caso di compressione delle radici nervose e nel trattamento conservativo dell’ernia del disco. In genere sono consigliate dieci sedute consecutive, una al giorno. La durata di ogni seduta è di circa 20-30 minuti.

Customized by webdesigneronline.it