Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner o scorrendo questa pagina acconsenti all'uso dei cookie.

Tens

Elettroterapia antalgica - Diadinamica - Tens

Col termine "elettroterapia" si è soliti indicare l’utilizzazione a scopo terapeutico dell’energia
elettrica in tutte le sue forme. In particolare: la corrente continua e le correnti variabili. La prima
è la cosiddetta corrente galvanica che puo’ sfruttare anche le proprieta’ di determinati farmaci
che vengono veicolati, attraverso la corrente stessa , nella zona da trattare ( ionoforesi ).

Nella seconda rientrano sia le correnti eccitomotorie, quelle con effetto antalgico (correnti
diadinamiche e TENS ) e quelle con effetto termico.

INDICAZIONI: affezioni muscolari, dolorose e nervose, intendendo per quest'ultime le nevriti, le
radicoliti ( sciatalgia, cruralgia etc.).

CONTROINDICAZIONI: pazienti portatori di pace-maker, gravidanza, stimolazione
peri-cardiaca e qualsiasi reazione allergica accertata alla corrente.

 

Scarica il pdf: 

Customized by webdesigneronline.it